online advertising per mobile con Google Adwords

GOOGLE ADWORDS E LE CAMPAGNE DI ADVERTISING PER MOBILE

By Elena
In dicembre 13, 2016

La forza della rete display di Adwords per i device mobili

Le campagne di advertising pianificate con Google Adwords sono uno strumento relativamente economico per mettere in piedi una campagna pubblicitaria online, personalizzando diversi aspetti in modo da raggiungere il maggior grado di efficacia.

Google Adwords, partendo da un lavoro di analisi sulle parole chiave, permette di costruire una campagna affinando determinati parametri, compresa la scelta dei device di preferenza su cui concentrare la propria campagna online, con un’attenzione particolare all’ambiente mobile.

E’ possibile allocare il budget contemporaneamente in una campagna presente sulla rete di ricerca di Google e sui dispositivi mobili, la cosiddetta rete display, ma risulta interessante l’opportunità di creare una campagna online tarata esclusivamente sul mobile, seguendo le tendenze ormai assodate relative al più ampio utilizzo di tablet e smartphone per la navigazione sul web.

Per le campagne sulla rete display di Google Adwords, l’annuncio configurato viene indirizzato a numerosissimi (oltre 2 milioni) siti web per mobile, a partire da quelli collegati a Google come ad esempio Blogger, News, Gmail e Youtube, ed in particolare alle app.

Il lavoro di individuazione del target che si desidera raggiungere viene fatto a monte sulla base di vari parametri quali interessi, età, provenienza geografica e altri dati demografici. A fianco di queste opzioni, il targeting con Google Adwords viene rafforzato e ottimizzato dalla scelta di siti specifici e di app, quando non si vuole lasciare questo passaggio all’automazione di Google ma si mira ad incontrare un pubblico specifico. Poter selezionare le app, ma anche le categorie di app, più in linea con la propria attività è sicuramente un’ottima opportunità per gestire una campagna online rimanendo in linea con i propri interessi e focalizzando il budget senza disperderlo.

La potenza della rete display di Google Adwords risiede in particolare nella copertura di utenti che arriva al 90%, parlando sempre di utenti collegati a dispositivi mobile. Va sottolineato che oggi Google tende a penalizzare i siti web che non abbiano una veste responsive, che non siano cioè adatti ad essere consultati facilmente sui dispositivi mobili.

Gli annunci lasciano spazio anche alla creatività, dato che possono essere realizzati con modalità e linguaggi differenti, da testuali ad illustrati, a video. Inoltre, una campagna di advertising online può prevedere nella sua progettazione anche azioni di remarketing, a loro volta mirate su app e siti per mobile specifici, per completare l’effetto della campagna continuando ad agire sulla rete display.